Dedicata

a chi viaggia per viaggiare, non per arrivare;

agli equilibri instabili di uno stormo coerente e fluido, figlio di una volontà collettiva, in cui nessuno conduce e nessuno segue.

La nuova collana EquiLibri è animata dal desiderio di ispirare nuovi modi per pensare la relazione tra l’uomo e la natura.

Questa in sintesi l’idea da cui nasce la nuova collana equiLibri di Alpinia editrice.