privacy2018-12-12T00:10:01+00:00

informativa privacy e cookies policy

INFORMATIVA PRIVACY

Informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679 (General Data Protection Regulation)

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ed in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:

I dati personali vengono raccolti per le seguenti finalità:

Contattare l’Utente

  • Modulo di contatto

    Dati Personali: cognome, email, nome, numero di telefono e varie tipologie di Dati

  • Mailing list o newsletter

    Dati Personali: cognome, email e nome

Statistica

  • Google Analytics

    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

Interazione con social network e piattaforme esterne

  • Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook, Instagram, youtube, vimeo

    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

Modalità del Trattamento

I dati personali da Lei forniti, formeranno oggetto di operazioni di trattamento nel rispetto della normativa sopracitata e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l’attività del Titolare. I dati verranno trattati sia con strumenti informatici sia su supporti cartacei sia su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto di adeguate misure tecniche ed organizzative di sicurezza previste dal GDPR.

Comunicazione e diffusione dei dati

I dati forniti non saranno soggetti a comunicazione né a diffusione.

Titolare del Trattamento

Il titolare del trattamento è Alpinia di Bernardini Maria Luisa Via Maurizio Quadrio, 7 – 23032 Bormio (SO) – C.F. BRNMLS66L69E200D e P.I. 00727670143, contattabile telefonicamente al n 0342 911432 o all’indirizzo email info@alpinia.info.

Diritti dell’interessato

L’interessato ha sempre diritto a richiedere al Titolare l’accesso ai Suoi dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento o la possibilità di opporsi al trattamento, di richiedere la portabilità dei dati, di revocare il consenso al trattamento facendo valere questi e gli altri diritti previsti dal GDPR tramite semplice comunicazione al Titolare. L‘interessato può proporre reclamo anche a un’autorità di controllo.